• 26 Settembre 2022 0:31

Daniel Wasko

Web design & Development

Cos’è un web designer e cosa fa

A seconda di chi chiedi, i web designer sembrano farlo tutti questi giorni. Questo perché il termine “web designer” è spesso usato come etichetta onnicomprensiva per chiunque crei siti web.

La verità è un po’ più complicata di così. Ci vuole molta pianificazione, creazione di contenuti, impegno artistico, programmazione e specialisti assunti per trasformare un sito Web in realtà. I web designer sono uno di quegli specialisti, ma di solito hanno un ruolo molto specifico all’interno dell’intero processo. Sia che tu stia cercando di diventare un web designer o di assumerne uno, è importante familiarizzare con ciò che esattamente i web designer fanno e non fanno. Altrimenti, potresti perdere tempo e denaro. Con questo in mente, esaminiamo le tipiche responsabilità di un web designer e dove si inseriscono nel processo di sviluppo web.

Che cos’è il web design?

Il web design è il processo per stabilire l’aspetto estetico di una pagina web, compreso il modo in cui il contenuto è organizzato e come vengono implementati gli elementi del design. I web designer sono in genere concentrati su quello che viene chiamato “front-end” del sito Web, la parte del sito Web che gli utenti effettivamente vedono e interagiscono (al contrario del codice “back-end” che fa funzionare il sito Web). Personaggi di designer illustrati colorati Ciò significa che possono essere responsabili della scelta di tutto, dalle foto e immagini, i caratteri, il linguaggio delle forme, la combinazione di colori, i pulsanti e il modo in cui tutti questi elementi si adattano. Usano software di progettazione (come Photoshop o Sketch) per creare modelli o rappresentazioni basate su immagini di come dovrebbe apparire il sito Web finale una volta applicato il codice. Detto questo, i web designer in genere non sono responsabili della creazione di un sito Web funzionante: si concentrano solo sulla creazione del design visivo. Gli sviluppatori scrivono il codice che fa funzionare i siti Web e lo sviluppo di siti Web richiede competenze e sensibilità diverse rispetto al design.

Dove si inserisce un web designer nel processo?

Per capire cosa fa un web designer, esaminiamo brevemente i ruoli più comuni coinvolti nei passaggi per creare un sito web.

Website strategist: conduce ricerche di mercato approfondite per stabilire gli obiettivi aziendali per il sito Web generale e le singole pagine.

Graphic designer: crea elementi visivi del marchio (logo, combinazione di colori, tipografia) e risorse grafiche (illustrazioni e icone) utilizzate sul sito Web.

Copywriter: crea tutto il contenuto scritto, dai titoli al corpo del testo, al testo del pulsante, in tutto il sito web.

UX (user experience) designer: si concentra sulle esigenze dell’utente e progetta layout di pagine Web scheletrici (chiamati wireframe) che ottimizzano gli elementi del sito Web in base ai comportamenti e alle aspettative degli utenti.

UI (user interface) designer: progetta elementi interattivi come pulsanti e moduli.

Web designer: si concentra su tutti gli elementi visivi di un sito Web e trasforma i layout wireframe in progetti di pagine Web finiti.

Front end web developer: utilizza linguaggi e codice di formattazione (HTML, CSS, Javascript) per implementare il web design su un browser web.

Back end web developer: utilizza il linguaggio di codifica per sviluppare funzionalità più complesse dietro le quinte di una pagina Web.

In breve, un web designer fa riferimento agli obiettivi fissati da uno stratega del sito Web e dal wireframe di un designer UX e combina i contenuti di grafici, copywriter e designer dell’interfaccia utente in un modello di pagina Web finito. Gli sviluppatori quindi prendono quel file di mockup di progettazione, separano ed esportano gli elementi grafici e utilizzano il codice per trasformarlo in una pagina Web live. Tutto ciò significa che se stai cercando di assumere un web designer, dovresti avere la tua strategia e la maggior parte dei contenuti del tuo sito web abbozzati o finiti. Detto questo, prendi queste descrizioni di lavoro con le pinze. Sono generalizzazioni e descrivono le definizioni tradizionali di questi ruoli. Come accennato in precedenza, molte persone usano il termine “web designer” in modo ampio, quindi può significare cose diverse per persone diverse. Possono esserci sovrapposizioni tra i ruoli: la maggior parte dei web designer fa le proprie ricerche di mercato, ha design grafico e UX e alcuni possono anche raddoppiare come sviluppatori (soprattutto sul front-end). Inoltre, non è raro che le aziende (o i clienti) combinino ruoli e responsabilità a seconda del proprio budget. Prima di iniziare un progetto, assicurati sempre di essere d’accordo sulle tue aspettative per il ruolo.

Daniel

Sono Daniel, consulente di web marketing e un web designer freelance. Il mio obiettivo è quello di aiutare aziende, web agency, seo agency, imprenditori, freelance, internet marketer e consulenti a migliorare la propria visibilità online tramite un sito o un blog.